FIORENZA CEDOLINS CON LA FEMALE SYMPHONIC ORCHESTRA AUSTRIA al ‘GIOVANNI DA UDINE’

FIORENZA CEDOLINS CON LA FEMALE SYMPHONIC ORCHESTRA AUSTRIA al ‘GIOVANNI DA UDINE’

Il 16  febbraio si è conclusa, con ampio rammarico da parte degli appassionati, l’esperienza di Fiorenza Cedolins come Direttrice della sezione Musica e Danza al ‘Giovanni da Udine’. Il giorno dopo il soprano era sul palcoscenico di quello stesso teatro, come ‘partecipazione straordinaria’ al concerto della Female Symphonic  Orchestra Austria, un organico orchestrale completamente femminile, fondato e diretto  da Silvia Spinnato, nato nel 2019 con la vocazione alla valorizzazione di repertorio sinfonico poco noto, soprattutto…

leggi...

L’armonia tra metodo Orff e Montessori: educazione musicale come chiave del cuore e dello spirito.

L’armonia tra metodo Orff e Montessori: educazione musicale come chiave del cuore e dello spirito.

In un mondo sempre più frammentato e tecnologico, emerge con forza la necessità di un’educazione che tocchi le corde più intime dell’essere umano, aprendo la porta verso un apprendimento che sia non solo intellettuale ma anche emotivo e spirituale. Maria Montessori è stata una pioniera in questo campo, insistendo sull’idea che l’educazione debba sgorgare dalle proprie esperienze sensoriali ed emotive. “Solo chi […] ha sentito nella musica la voce che apre le porte del cuore…

leggi...

Turandot al Teatro Bellini di Catania – 20/01/2024

Turandot al Teatro Bellini di Catania – 20/01/2024

L’ultima recita di Turandot di G. Puccini al Teatro Bellini di Catania con il finale di L. Berio: una forzatura tutta novecentesca.       C’erano molte aspettative per questa messa in scena della Turandot al Teatro Bellini di Catania, ma che invece ci ha lasciato un po’ perplessi, sia per la scelta di eseguire il finale dell’opera di Luciano Berio che per alcuni aspetti vocali dei protagonisti. Iniziamo col dire che il Coro, diretto…

leggi...

La Musica: Rifugio ed Esaltazione del Nostro Vivere

La Musica: Rifugio ed Esaltazione del Nostro Vivere

Nell’oceano di rumori e distrazioni che caratterizza l’era moderna, la musica emerge come un faro di significato, una sorta di arte salvifica che ci eleva oltre la piatta quotidianità e ci invita a trovare rifugio in un mondo più profondo e significativo. Secondo l’interpretazione del filosofo tedesco Arthur Schopenhauer, la musica è molto più di un piacevole sfondo acustico; è l’interpretazione più pura e diretta della volontà di vita che pulsa in ogni angolo dell’universo….

leggi...

ANNA BOLENA DI DONIZETTI APPLAUDITA A TRIESTE

ANNA BOLENA DI DONIZETTI  APPLAUDITA A TRIESTE

  Recensione di ‘Anna Bolena’ di Donizetti in scena al Verdi di Trieste il 21 gennaio  2024     Ritorna, dopo una dozzina d’anni, Anna Bolena di Donizetti al teatro Verdi di Trieste. Opera complessa, per le tante difficoltà musicali e per la complessità drammaturgica dei personaggi, che non è facile ascoltare nelle programmazioni teatrali di questi anni. Il Verdi punta su un allestimento conosciuto, firmato da un regista di fama mondiale , una serie…

leggi...

Verona: Un Ballo in maschera “vintage” di successo

Verona: Un Ballo in maschera “vintage” di successo

  Fondazione Arena di Verona, Teatro Filarmonico: il vintage affascina nel ritrovato “Un Ballo in maschera” di Giuseppe Verdi       Un Ballo in maschera racconta la reale trama d’amore che pose fine alla vita di Gustavo III di Svezia per mano di uno dei suoi migliori amici, proprio durante un ballo in maschera. Il libretto, ispirato all’opera Gustave III, ou le bal masqué di Eugène Scribe, scritta nel 1833, aiutò Giuseppe Verdi a…

leggi...

Natalie Dessay ritorna a Londra

Natalie Dessay ritorna a Londra

  Il viale del tramonto è costellato di stelle. Su quello di Natalie Dessay le stelle sono tante e così brillanti che potrebbero (e dovrebbero) fare invidia a molte sue colleghe più giovani e al centro dell’attenzione mediatica.   Un tempo acclamatissima diva dei teatri di tutto il mondo, dotata di una voce unica e particolare, e di funamboliche abilità tecniche e virtuosistiche, da quasi dieci anni ha dato l’addio ai grandi palcoscenici lirici che…

leggi...

Frédéric Chaslin: “ la mia ambizione è dirigere la mia musica“

Frédéric Chaslin: “ la mia ambizione è dirigere la mia musica“

Incontriamo il direttore d’orchestra Frédéric Chaslin a Venezia durante le recite de “Les Contes d’Hoffmann” al Teatro La Fenice. Una bella chiacchierata schietta e sincera.   Venezia, 20 Novembre 2023 Come è iniziata la sua carriera di direttore d’orchestra e quali sono state le sue principali influenze musicali? Ho iniziato come assistente di Barenboim a Parigi e a Bayreuth, per 3 anni, poi altri 3 anni con Pierre Boulez a Parigi, poi questi hanno facilitato…

leggi...

TRIESTE: AL VERDI UN BUSTO DEDICATO A RAFFAELLO DE BANFIELD NEL FOYER

TRIESTE: AL VERDI UN BUSTO DEDICATO A RAFFAELLO DE BANFIELD NEL FOYER

  IL TEATRO VERDI INAUGURA UN BUSTO DEDICATO A RAFFAELLO DE BANFIELD NEL FOYER   Sono passati quindici anni dalla morte di Raffaello de Banfield. In questo tempo non ci sono state iniziative di rilievo per commemorarne la figura, per mantenerne viva la memoria, per ricordare il musicista raffinato, il direttore artistico illuminato, il mecenate generoso. Si fanno continuamente convegni e tavole rotonde, giornate di studio e conferenze concerto, ma il nostro tempo ingrato sembra…

leggi...

IL ‘GIOVANNI DA UDINE’ NON RINNOVA IL CONTRATTO A FIORENZA CEDOLINS

IL ‘GIOVANNI DA UDINE’ NON RINNOVA IL CONTRATTO A FIORENZA CEDOLINS

  In questi giorni il nuovo presidente del Giovanni da Udine, Paolo Vidali, che già  aveva ricoperto questa carica dal 2015 al 2018, ha fatto sapere che non verrà rinnovato il contratto di direttrice artistica del settore Musica e Danza a Fiorenza Cedolins.   Non ci sono dubbi che sia un pieno diritto della direzione, che nell’occasione ha invece riconfermato per il triennio Valerio alla Prosa, ma certo lascia increduli. La Cedolins è una protagonista…

leggi...
1 2 3 86