Amilcare Ponchielli e Arrigo Boito: gli anni delle collaborazioni fortunate!

Amilcare Ponchielli e Arrigo Boito: gli anni delle collaborazioni fortunate!

Nell’ottocento operistico italiano ritroviamo uno dei musicisti di cui poco si parla e che invece andrebbe rivalutato e studiato per la sua valenza di compositore e docente:Amilcare Ponchielli (Paderno 1834 – Milano 1886). Nato nella provincia di Cremona, iniziò gli studi al Conservatorio di Milano dove, dal 1883, insegnò composizione ed ebbe come allievi altri due futuri grandi protagonisti delle scene operistiche italiane: Giacomo Puccini e Pietro Mascagni. Erano gli anni della Scapigliatura Milanese, quando da…

leggi...

Mario Del Monaco: il “Tenor of Tenors”.

Mario Del Monaco: il “Tenor of Tenors”.

Mario Del Monaco: il “Tenor of Tenors”. Il Tenore che ha fatto la storia italiana:Mario Del Monaco   Mario Del Monaco è stato per oltre un trentennio il protagonista pressoché assoluto del Teatro musicale internazionale, rivaleggiando forse soltanto con Giuseppe Di Stefano, artista peraltro di diverso temperamento e caratteristiche vocali, insieme con il quale rappresentò le due punte di diamante del Teatro d’opera dell’immediato dopoguerra fino agli anni Sessanta. Figura di primo piano nel panorama…

leggi...

Claude Debussy (1862- 1918):nel centenario della morte

Claude Debussy (1862- 1918):nel centenario della morte

Quest’anno si celebrano i cento anni della scomparsa del compositore francese Claude Debussy. Lo ricordiamo in questo breve articolo ripercorrendo le tappe più importanti del compositore e le opere che segnarono un distacco ed un cambiamento tra simbolismo ed impressionismo.   Figlio di piccoli commercianti di porcellane, Claude Debussy entrò al conservatorio di Parigi nel 1872, studiando il pianoforte con A.F. Marmontel e la composizione con E. Giraud. Nel 1884 ottenne il Prix de Rome…

leggi...

La “Folia Di Spagna”: Antonio Salieri E Le Sue 26 Variazioni Per Orchestra

La “Folia Di Spagna”: Antonio Salieri E Le Sue 26 Variazioni Per Orchestra

La Folia è un tema musicale di origine portoghese tra i più antichi della musica europea, che ha origine tra il XV e XVI secolo. La prima composizione basata su questa melodia compare al finire del 1400, ma la sua origine è ben più antica ed appare già in molti testi del rinascimento spagnolo, in cui la Folia è indicata come una danza ballata da pastori e contadini. Se ne distinguono due forme: una più…

leggi...

Dall’Impresario teatrale al Sovrintendente degli Enti Lirici

Dall’Impresario teatrale al Sovrintendente degli Enti Lirici

Dall’Impresario teatrale al Sovrintendente degli Enti Lirici La figura dell’Impresaio nel ‘600 , nel ‘700, fino alla sua scomparsa nel’900 con l’avvento del Sovrintendente   Con il termine Impresario, in ambito musicale, si intende l’attività di organizzazione artistico-amministrativa (a proprio rischio finanziario) di spettacoli o di giri concertistici. La nascita della figura dell’Impresario nell’opera risale all’avvento in Italia dei primi teatri pubblici, nel quale la rappresentazione lirica, da trattenimento patrizio qual era stata fin ad…

leggi...

Lettere all’Immortale Amata: il mistero mai svelato di Beethoven.

Lettere all’Immortale Amata: il mistero mai svelato di Beethoven.

Lettere all’Immortale Amata: il mistero mai svelato di Beethoven.   Ancora oggi è un mistero per chi sono state scritte queste tre lettere di Beethoven all’Immortale Amata.   Una donna di cui fu probabilmente perdutamente innamorato, tanto da scriverne tre in due giorni: due il 6 luglio, una la mattina ed una la sera e un’altra la mattina seguente il 7 luglio del 1812, durante il soggiorno termale a  Teplitz in Boemia. Furono ritrovate in…

leggi...

L’Opera: la crisi del XX secolo, cambia la struttura.

L’Opera: la crisi del XX secolo, cambia la struttura.

L’Opera: la crisi del XX secolo, cambia la struttura. Alla fine di questo percorso storico dell’opera, ci soffermiamo sugli aspetti  che hanno portato ad una profonda crisi la struttura dell’opera nella sua forma. In quanto forma artistica, l’opera del XX secolo ha ereditato dalla letteratura e dal teatro moderni la tendenza a rappresentare personaggi comuni, degli uomini senza qualità, la cui autenticità è appunto legata alla loro assenza di funzione rappresentativa nella società. Essi appaiono…

leggi...

L’Opera del Novecento nel resto dell’Europa fino a Bohuslav Martinù

L’Opera del Novecento nel resto dell’Europa fino a Bohuslav Martinù

L’Opera del Novecento nel resto dell’Europa fino a Bohuslav Martinù L’Opera del Novecento continua la sua evoluzione al di là dei confini italiani con Szymanowsky, Bela Bartok, Leos Janacek, Bohuslav Martinù, Prokofiev, Sostakovic, Stravinskij, Manuel De Falla, Benjamin Britten.   Compiamo una rapida carrellata dei principali autori delle varie scuole nazionali dell’Europa dell’Est. Iniziamo con la Polonia. Il più conosciuto autore di opere polacche del primo Novecento è Karol Szymanowsky (1832-1937). La sua partitura teatrale…

leggi...

L’avvento della Dodecafonia nell’opera

L’avvento della Dodecafonia nell’opera

L’avvento della Dodecafonia nell’opera   Nasce così la Dodecafonia e “Von Heute auf Morgen” fu la prima opera a sfruttare questa tecnica compositiva. L’attività teatrale di Schömberg culmina con l’incompiuto “Moses und Aron” (gli unici due atti furono rappresentati nel 1957) sul testo dello stesso musicista. È una partitura che in termini molto profondi guarda ai rapporti tra Dio e l’uomo e considera come la virtù divina venga distorta dall’uomo. Allievo di Schömberg, Alban Berg,…

leggi...

Storia dell’Opera: l’opera tedesca del Novecento

Storia dell’Opera: l’opera tedesca del Novecento

L’opera tedesca del Novecento   Il modello di teatro impressionista lanciato da Debussy trova una certa diffusione anche nei paesi d’area tedesca dove, come abbiamo visto, i musicisti cercavano di sfuggire all’ormai ingombrante modello wagneriano. Tra i primi ad assecondare le nuove forme musicali è Franz Sckreker (1878-1934). I suoi lavori si presentano carichi di simbolismi musicali e teatrali che rendono le sue opere quanto mai originali ed intrise di atmosfere cupe al limite del…

leggi...
1 2 3 7