IN ARRIVO NELLE LIBRERIE IL NUOVO LIBRO DI SALVATORE MARGARONE: “Sergej Vasil’evič Rachmaninov e la Scuola Russa”

 

Una nuova monografia curata da Salvatore Margarone, pianista e critico musicale, sul compositore russo Sergej Vasil’evič Rachmaninov è in arrivo nelle librerie:

“Sergej Vasil’evič Rachmaninov e la Scuola Russa”


Si tratta di un lavoro scrupoloso sulla vita e sulle opere del grande pianista e compositore russo che, oltre a scandagliare la sua vita personale, viene inquadrato nel contesto della Rivoluzione d’Ottobre del 1917. Proprio a causa dei disordini in Russia  di quegli anni, il compositore, afflitto dagli avvenimenti, lascia la madre patria per cercare fortuna negli Usa.

Da lì continua la sua carriera come interprete e compositore e ritrova in tarda età la serenità d’animo, un tempo perduta, per la composizione.

In quegli anni hanno visto la luce molte delle sue più famose composizioni orchestrali e pianistiche che al loro ascolto, ancora oggi in maniera inequivocabile, rivelano lo stile tardo romantico di Rachmaninov,  e ne lasceranno il segno nel secolo nascente.

Dall’Introduzione: “Inconfondibile resta quindi la sua musica, tutt’oggi purtroppo poco eseguita, suggestiva, malinconica, dirompente, creata da un’orchestrazione ricca e possente, o semplicemente dal pianoforte, di cui fu talento precoce.”

                                                                                                                                                        Salvatore Margarone


La monografia, ricca di cenni storici e stralci di lettere scritte da Rachmaninov ad amici, riporta a noi l’essenza di quest’uomo le cui traversie e amore per la patria lo avrebbero spinto a comporre una musica unica nel suo genere.

L’autore, oltre ad aver inserito nel volume un dettagliato elenco cronologico di tutte le composizioni del compositore, ha incluso alcune rarità interessantissime che non sveliamo in questa sede.

Una lettura stimolante, alla portata di tutti, anche ai non musicisti; una buona occasione per conoscere a fondo questo compositore.

La prefazione porta la firma della compositrice catanese Letizia Spampinato, docente di Teorie e Tecniche dell’Armonia, Analisi dei Repertori 1 e 2, Storia e Analisi del Repertorio nei corsi di Triennio e Biennio Specialistico dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo” Bellini di Catania.

Dalla Prefazione: “Lo stile e la produzione compositiva di Sergej Rachmaninov, illustre compositore e pianista russo che raccolse grandissimi successi in cinquant’anni di vita artistica, sono ampiamente e magistralmente trattati in questa monografia interessante e completa di Salvatore Margarone, il quale affronta il linguaggio eclettico e cosmopolita del musicista, tracciandone un chiaro percorso storico, indispensabile per comprendere le principali caratteristiche del grande artista russo.

                                                                                                                                                             Letizia Spampinato

Le traduzioni dall’inglese sono state curate da Tiziano Thomas Dossena (NY) e Federico Scatamburlo (IT), il primo, giornalista ed editore della testata on  line www.lideamagazine.com NY , il secondo, critico musicale per la stessa testata ed anche per quella italiana www.musicandosite.com .

Il volume, edito dalla Casa Musicale Eco di Monza,  sarà sugli scaffali delle librerie più importanti d’Italia ed estere in un’elegante veste grafica (brossura), ad un prezzo contenuto ed è acquistabile anche on line.

1 comment for “IN ARRIVO NELLE LIBRERIE IL NUOVO LIBRO DI SALVATORE MARGARONE: “Sergej Vasil’evič Rachmaninov e la Scuola Russa”

  1. nicotano
    20 marzo 2017 at 10:13

    molto interessante, condivido su G+

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: