Tag Archive for Romanticismo

L’EROICA DI BEETHOVEN: storia di un capolavoro.

Oggi 26 Marzo 2016 ricorre l’anniversario della morte di Ludwig van Beethoven. Con questo articolo intendiamo celebrare un grande della storia della musica.   di Gabriele Petukhov Molti di noi si chiedono: c’è una musica davvero in grado di innalzarci in maniera sublime, donarci allegria, farci pensare alla morte e renderci epici ed eroici contemporaneamente?…

Franz Schubert: il “Biedermeier” della musica a cavallo tra due secoli.

  di Salvatore Margarone Viennese, ha una breve vita, come tanti compositori romantici: nasce nel 1797 e muore a soli trentun anni, nel 1828. Figlio di un maestro elementare, professione a quel tempo di notevole rilievo, compì i suoi studi musicali nel più prestigioso collegio viennese, sotto la guida di Antonio Salieri. La sua vita,…

Franz Liszt: L’Ungherese Virtuoso Del Pianoforte.

di Salvatore Margarone Franz Liszt nasce a Raiding, Ungheria, nel 1811, compositore e pianista virtuoso si distinguerà dai coevi per le sue spiccate doti musicali, divenute oramai memorabili. La sua vita è uno dei romanzi più emozionanti della storia della musica: virtuoso senza pari in tutto il corso della sua vita, soprattutto in gioventù, fu circondato…

L’Ottocento tra Classicismo e Romanticismo: Ludwig van Beethoven

    by Salvatore Margarone Ludwig van Beethoven (1770-1827) è uno dei casi più complicati della storia della musica: cronologicamente collocato in piena epoca classica ma con spirito per eccellenza romantico. La sua musica, ancora su forme tipicamente tradizionali per l’epoca (Sinfonie, Concerti, Sonate, Quartetti , ecc…), è imbastita di quel romanticismo che avrebbe preso…

La Musica in Italia: Arte distrutta?

Da anni ormai stiamo assistendo ad un declino di quell’arte, la Musica, che in Italia in special modo,  non si sta evolvendo come dovrebbe e come invece sta accadendo in altre nazioni vicine e lontane. Un sistema viziato che negli anni ha fatto in modo di far morire l’Arte più alta tra le Arti. Purtroppo,…

L’Ottocento tra Classicismo e Romanticismo: Ludwig van Beethoven

Ludwig van Beethoven (1770-1827) è uno dei casi più complicati della storia della musica: cronologicamente collocato in piena epoca classica ma con spirito per eccellenza romantico. La sua musica, ancora su forme tipicamente tradizionali per l’epoca (Sinfonie, Concerti, Sonate, Quartetti , ecc…), è imbastita di quel romanticismo che avrebbe preso piede nel secondo ventennio del…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: