Giornata dei Teatri Aperti Alla scoperta del mondo nascosto del Teatro dell’opera

 

 logo Carlo Felice

 

“Teatri Aperti e altri luoghi per lo spettacolo dal vivo, è un’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dall’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori.

Sabato 22 ottobre, in occasione della giornata dei Teatri aperti, il Teatro Carlo Felice,  ha organizzato un calendario ricco di appuntamenti al quale hanno già aderito gruppi di genovesi e altri provenienti dall’estero. Un’opportunità per scoprire il mondo nascosto del Teatro dell’opera secondo il seguente calendario:

 

Ore 10 – 13: apertura Teatro per visite guidate su prenotazione per gruppi di massimo 30 persone cadenzate ogni 30 minuti.

La visita prevede oltre al percorso di scoperta architettonica della struttura anche la possibilità di assistere dalla platea ad una prova musicale in palcoscenico.

Ore 15 – 18: apertura Teatro per visite guidate su prenotazione per gruppi di massimo 30 persone cadenzate ogni 30 minuti.

La visita prevede oltre al percorso di scoperta architettonica della struttura anche la possibilità di assistere dalla platea ad una prova musicale in palcoscenico

Ore 16 :  Auditorium Eugenio Montale – Workshop

“Professione: Direttore!” – incontro con il pubblico per approfondire e

conoscere meglio il ruolo del Direttore d’Orchestra.

Ore 18 :  Palco Primo Foyer: Esibizione a cura della Scuola Genovatango –

“L’uomo conduce la donna seduce”.

Servizi previsti: Bar aperto –  Desk informativo sulle attività del Teatro Carlo Felice

Per le visite guidate si rende necessaria la prenotazione

(tel. 010/53.81.224 – 226)

1476455703398_locandina_ok-teatri-aperti

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, un’occasione unica, tanto per lo spettatore assiduo quanto per chi non è abituale frequentatore del teatro, per vivere in prima persona il fascino dello spettacolo dal vivo.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: